03 09 2019 Tutto è grazia del Signore!

Domenica, 3 Novembre, 2019

 

Tutto è grazia del Signore!

 

 

Carissimi,

domenica prossima, 10 novembre, vogliamo celebrare la festa del ringraziamento per i frutti della terra, pazientemente lavorati e attesi, i frutti che ci danno sostentamento ed energia nuova per il nostro vivere. Ringrazio fin da ora quanti di voi porteranno all’altare qualche cesta di primizie, muoveranno trattori e mezzi agricoli sul piazzale della chiesa (possibilmente prima della messa delle 11.00) e offriranno qualche dolce tipico della tradizione quale torta margherita, castagnaccio, pinza o focacce con l’uva e altro da assaggiare al termine della messa, alle porte della chiesa, come antipasto per il pranzo che sarà consumato presso l’agriturismo Capeeto (per le iscrizioni si può fermare ancora qualche posto telefonando a Mauro cell. 347 4325711 o Andrea cell. 324 7750594): ricordiamo come tutto ci è donato dal Signore e per questo ringraziamo!

 

Quest’anno, presso la chiesa di Cristo Risorto a Mortise, alle ore 21.00, viene offerta una scuola di preghiera per adulti guidata da don Massimo De Franceschi e da alcune testimonianze: venerdì 15 novembre; venerdì 20 dicembre al Santo con possibilità di confessioni; mercoledì 15 gennaio, giovedì 13 febbraio, venerdì 27 marzo con la Via Crucis cittadina, venerdì 3 aprile presso San Leopoldo con le confessioni, venerdì 15 maggio. Si tratta di una bella occasione di sostare con il Signore, insieme a tanti fratelli e sorelle della città! Con l’inizio del 2020 parte anche il percorso vicariale per i giovani che desiderano prepararsi al matrimonio cristiano, presso la parrocchia della Guizza: il primo incontro sarà giovedì 16 gennaio, alle ore 21.00; per maggiori informazioni si può contattare don Luigi (339 3475351) o Andrea Ferro (334 7600660). Segnalo con compiacenza che venerdì 8 novembre, presso il patronato, alle ore 21.00, ci sarà la presentazione degli scritti di Flavio Dalla Libera e del Catechismo Agricolo con Franco Zecchinato: sosteniamo questi scrittori nostrani con la nostra partecipazione!

 

Siamo reduci dalla gita-pellegrinaggio presso il santuario dei santi Vittore e Corona a Feltre, dalla sagra della zucca a Sernaglia e dei marroni a Combai, durante la quale il nostro responsabile Andrea, dopo un’attenta rielaborazione di costi e ricavi, ci ha riferito con gioia che l’utile netto della sagra parrocchiale dell’Assunta quest’anno è stato di euro 51.605,00: ringrazio ancora una volta quanti si sono prodigati generosamente in questo servizio comunitario il cui guadagno ci permetterà di portare a compimento il lavoro del presbiterio della chiesa e l’acquisto-rinnovo di alcune attrezzature per la cucina della sagra (sedie, forno e caldaia per la legna).

 

Infine, mi permetto di lanciare un’idea per il tempo di Natale: invito ragazzi, genitori, nonni ma anche adulti creativi a realizzare qualche presepe che possa essere esposto in chiesa, nella semplicità e nel desiderio lieto di fare memoria della nascita di Gesù: l’intento è quello di creare una piccola esposizione apprezzabile da tutti i parrocchiani, accanto al grande presepe tradizionale che anche quest’anno alcuni volontari allestiranno. Se qualcuno vuole aggiungersi contatti pure Andrea (cell. 324 7750594). Cordialmente!

Don Cristiano