Immacolata Concezione della B. V. Maria

Lunedì, 8 Dicembre, 2014

Solennità dell’Immacolata Concezione della B. V. Maria

Allora Maria disse: ‘Ecco la serva del Signore: avvenga per me secondo la tua parola’ “ (Lc 1, 38).

 

“Il sì di Maria, piccola donna di Nazaret, alla proposta portata dal cielo dall’angelo che annuncia, mi ridona tanta fiducia. In una storia che sembrava, agli occhi degli umani, senza via di uscita, eterno ritorno dentro l’orizzonte della storia, un sì apre le porte del cielo. Rinasce, allora, una speranza forte, grazie a una donna umile e semplice. La disponibilità dei poveri diviene la via regale, concretezza del divino, rovesciamento dell’orizzonte: il cielo si fa terra affinchè la terra contenga il cielo.

Non mi basta semplicemente pensare l’irraggiungibile mistero perché la sua umiltà mi affascini: devo ridire anch’io un sì, oggi, per la sua grazia, per coinvolgermi in una nuova creazione, che ha il suo inizio qui, nel presente, luogo dove abito, tra quanti conosco e per coloro che mi verranno incontro. ‘Attendere: infinito del verbo amare. Anzi, nel vocabolario di Maria, amare all’infinito’ “. (A. Bertazzo, Verso il Natale senza stress. Pensieri per ogni giorno, Ediz. Messaggero Padova)

Sostenuti da Maria, buona continuazione del cammino d’Avvento!


fGv

Immagine di padre Giovanni Voltan L'AUTORE

Padre Giovanni Voltan, Frate Minore Conventuale, nato e cresciuto a Salboro, svolge attualmente il suo ministero nella Provincia Patavina di Sant'Antonio dei Frati Minori Conventuali. Periodicamente scrive pensieri e riflessioni che vengono pubblicati anche in questo sito parrocchiale.